Skip to Content

Grandezza del testo

Current Size: 100%

Stile pagina

Current Style: Standard

GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA PER L’APPALTO DEI SERVIZI EDUCATIVI E SOCIO ASSISTENZIALI A FAVORE DI MINORI, FASCE DEBOLI E RESIDENTI SUL TERRITORIO DELL’AMBITO TERRITORIALE SOCIALE N. 26 (COMUNI DI VADO LIGURE, QUILIANO, BERGEGGI E SPOTORNO)

Facebook  twitter
Versione stampabileVersione stampabileVersione PDFVersione PDF

Con determinazione CUC n. 48 del 21-11-2018 l'appalto è stato aggiudicato al Consorzio Sociale Savonese soc. coop., che ha ottenuto il punteggio di 82,29.

In allegato proposta di aggiudicazione e verbali.

Apertura offerta economica - busta C : ore 8,45 del giorno 20-11-2018

In allegato Verbali n. 1 del 13-11-2018 e n. 2 del 14-11-2018 di valutazione della documentazione amministrativa e verifica della documentazione tecnica.

Apertura documentazione tecnica - busta B : ore 8,45 del giorno 14-11-2018

In allegato Determinazione n. 44 del 13.11.2018 di nomina della Commissione giudicatrice preposta alla valutazione delle offerte tecniche ed economiche e relativi curricula dei componenti.

Termine presentazione offerte: ore 13,00 del 12 Novembre 2018

Importo a base di gara: € 2.001.262,56

In allegato documentazione di gara e elenco non nominativo del personale attualmente operante nel servizio

FAQ.jpg Risposte a faq  

1) D.: Parti del servizio oggetto di gara sono di nuova costituzione ?

R.: Tutti i servizi oggetto di gara sono da anni già esistenti nella realtà socio – assistenziale dell’Ambito Territoriale Sociale n. 26.

2) D.: Qual è il nominativo dell'attuale gestore del servizio?

R.: Il nominativo dell’attuale gestore del servizio oggetto di gara è il seguente: Consorzio Sociale Savonese – Via Paleocapa 17/4 – Savona – p.i. 01525430094

3) D.: In riferimento ai requisiti di capacità tecnica e professionale, si chiede se tre dei servizi elencati possano essere contenuti in un unico appalto.

R: In riferimento ai requisiti di capacità tecnica e professionale, è ammesso che più di un servizio richiesto possa essere stato oggetto di un unico appalto

4) D.: In ordine alle caratteristiche del progetto tecnico, che dovrà essere redatto in carattere "Times New Roman", si richiede se l'indicazione "interlinea 1 cm" vada inteso come "interlinea 1"

R.: Per "interlinea 1 cm" si intende interlinea Singola.

5) D.: Si chiede se possono essere presentati allegati oltre le 80 facciate previste per la redazione dell'offerta tecnica.

R.: Oltre al progetto-offerta tecnica, che non deve superare le 80 facciate, è ammessa documentazione aggiuntiva, a titolo esemplificativo e/o illustrativo, quale, appunto, "allegato"

6) D.: E' possibile escludere dall'offerta economica la voce relativa alle spese di spostamento già ricomprese nella base d'asta ?

R.: Il valore posto a base di gara è comprensivo di ogni voce di costo, nessuna eccettuata, così come disposto all'art. 3 comma 1 del capitolato d'appalto; pertanto le spese di spostamento non possono essere escluse dall'offerta economica.

7) D.: In riferimento a quanto richiesto al paragrafo 14.3.1, punto  7 del disciplinare, "informativa antimafia" si chiede se, in caso di partecipazione di Consorzi di cui all'art. 45 comma 2 lettera b) del Codice, le dichiarazioni vadano presentate solo dalle imprese consorziate indicate come esecutrici o anche dalle consorziate non esecutrici. Inoltre, in caso di consorziate formate, a loro volta, da Consorzi di cui all'art. 45 comma 2 lettera b) del Codice, si richiede se questi ultimi, a loro volta, debbano presentare l'informativa antimafia anche per i propri associati.

R.: La legge n. 161 del 17-10-2017 ha modificato l'art. 85, comma2, lettera b) del codice antimafia, relativo ai "soggetti sottoposti alla verifica antimafia", stabilendo che la documentazione antimafia deve riferirsi "...a ciascuno dei consorziati". Pertanto le sopracitate verifiche, in caso di consorzio, devono essere svolte nei confronti di tutti i consorziati che lo compongono, indipendentemente dalla quota di partecipazione degli stessi al consorzio o dal fatto che siano stati designati quali esecutori delle prestazioni contrattuali.

8) D.: Quanti sono i km. percorsi per servizio dagli operatori nel corso del 2017?

R.: I chilometri percorsi per servizio nell'anno 2017 ammontano a circa 15.200

 

 

 

 

 

 

AllegatoDimensione
0. BANDO.pdf.p7m95.23 KB
1. DISCIPLINARE.pdf.p7m376.86 KB
2A. ISTANZA PARTECIPAZIONE.pdf69.93 KB
2B. ISTANZA PARTECIPAZIONE.pdf80.84 KB
2C. ISTANZA PARTECIPAZIONE.pdf72.48 KB
3. DGUE.pdf185.04 KB
4. DICHIARAZIONE AUSILIARIA.pdf60.27 KB
5. OFFERTA.pdf41.67 KB
CAPITOLATO SPECIALE D'APPALTO.pdf949.71 KB
PROGETTO DI SERVIZIO.pdf231.05 KB
elenco operatori.pdf45.39 KB
DET CUC 44 13-11-2018 nomina commissione.pdf194.27 KB
MERIALDI C.V..pdf125.43 KB
MAGLIO C.V..pdf144.48 KB
CURRICULUM DE NEGRI.pdf79.17 KB
Verbale 1_9.30 - 13.11.2018.pdf67.16 KB
Verbale 2_8.45 - 14.11.2018.pdf65.26 KB
DET CUC 48 21.11.2018 PROP AGGIUD.pdf203.77 KB
Verbale 3_9.00 - 14.11.2018.pdf82.22 KB
Verbale 4 - 20_11_ 2018.pdf90.95 KB

Data ultimo aggiornamento: 26 novembre 2018