Skip to Content

Grandezza del testo

Current Size: 100%

Stile pagina

Current Style: Standard

ELEZIONI COMUNALI E CIRCOSCRIZIONALI ESERCIZIO DEL DIRITTO DI VOTO E DI ELEGGIBILITA’ IN ITALIA DEI CITTADINI DI ALTRI PAESI DELL’UNIONE EUROPEA

Facebook  twitter
Elezioni-comunali-2019-data-dove-e-quando-si-vota.jpg
Versione stampabileVersione stampabileVersione PDFVersione PDF

In occasione delle prossime elezioni del Sindaco e del Consiglio comunale e circoscrizionale del giorno 26 MAGGIO 2019 i cittadini degli altri Paesi dell’Unione europea (Austria, Belgio, Bulgaria, Ceca Repubblica, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia e Ungheria) potranno votare per la elezione diretta del Sindaco, del Consiglio comunale e circoscrizionale, nel Comune di residenza. Lo stesso diritto ha il personale diplomatico o consolare (ed il relativo personale dipendente dei consolati o ambasciate) degli Stati dell’Unione europea in Italia, pur se non residenti, e non già iscritti in nessuna lista aggiunta di altro comune italiano.

Gli stessi cittadini possono presentare la propria candidatura a consigliere comunale e circoscrizionale.

Per l’esercizio dei detti diritti DOVRÀ ESSERE PRESENTATA, AL SINDACO DEL COMUNE DI RESIDENZA, O DIMORA, NON OLTRE IL GIORNO 16 APRILE 2019, DOMANDA DI ISCRIZIONE NELLE APPOSITE LISTE ELETTORALI AGGIUNTE, come da indicazioni e MODELLO DI DOMANDA, consultabili e scaricabili in allegato.

AllegatoDimensione
Elezioni-comunali-2019-data-dove-e-quando-si-vota.jpg17.21 KB
MANIFESTO PER FARE DOMANDA.pdf524.9 KB
DOMANDA per comune.pdf498.28 KB

Data ultimo aggiornamento: 2 aprile 2019