Skip to Content

Grandezza del testo

Current Size: 100%

Stile pagina

Current Style: Standard

ATTIVITA’ DELLO SPETTACOLO VIAGGIANTE – disciplina degli accessi –Disposizioni operative

Facebook  twitter
lun apark 3.jpg
Versione stampabileVersione stampabileVersione PDFVersione PDF

L'ordinanza sindacale n. 32/2020, in allegato, contiene le disposizioni per l'accesso alle aree destinate alle attrazioni dello spettacolo viaggiante volte ad accogliere contemporaneamente più bambini, siano esse installazioni singole ovvero installazioni multiple  e  Luna Park. Nel dettaglio si precisa quanto segue: 

il titolare dell’attività di spettacolo viaggiante, nel rispetto delle indicazioni sul distanziamento interpersonale stabilito in almeno un metro dalle Linee Guida allegate all’ordinanza della Regione Liguria n. 34/2020,  deve individuare il numero massimo degli utenti che possono contemporaneamente usufruire dell’attrazione e contingentare  gli accessi allo spazio di gioco anche provvedendo, se ritenuto del caso, ad organizzare specifiche turnazioni o limitazioni temporali allo stazionamento dell’utente presso l’attrazione medesima;

per i minori di anni 14 l’ingresso alle attrazioni  è consentito solo se accompagnati da un genitore o altro adulto familiare;

ogni utente del gioco  può essere accompagnato da un solo adulto;

ogni persona che accede all’area di gioco deve utilizzare la mascherina di protezione delle vie aeree, compresi i bambini di età superiore ai sei anni;

il titolare dell’attività deve predisporre un’adeguata informazione su tutte le misure di prevenzione da adottare, con grafica adeguata ai minori  e mettere a disposizione di tutti gli utenti soluzione idroalcolica per la frequente igiene delle mani; 

spetta al titolare dell’attività effettuare la pulizia di tutti i giochi e di tutte le superfici con frequenza almeno giornaliera 

 

AllegatoDimensione
luna park 3.jpg24.71 KB
Ordinanza sindacale n. 32.pdf994.1 KB

Data ultimo aggiornamento: 3 giugno 2020