Esiti Bandi di gara

In allegato Determinazione n. 869 del 23.07.2018 (aggiudicazione definitiva), verbali sedute  del 08.06.2018 (formulazione proposta di aggiudicazione), del 04.06.2018 e del 25.05.2018, Determinazione n. 624 del 25.05.2018 di nomina della Commissione giudicatrice e c.v. Commissari esperti.

Avviso di gara per concessione degli immobili di proprietà comunale siti in Vado Ligure - Località Bossarino - Via Verdi n.18, censiti al Catasto Fabbricati - foglio 12 particella 1037 subalterni 1  e 2 ed al Catasto Terreni - foglio 12  particelle  199, 1030, 1037 e  strada comunale (porzione). 

TERMINE DI PRESENTAZIONE OFFERTE: ore 13:00 del giorno 24 maggio 2018 (Ufficio Protocollo del Comune di Vado Ligure)

In allegato documentazione di gara

 

 

Con Determina n.1646 del 27/07/2020 è stato disposto di acquistare dai Sigg. Bonfanti-Damiano, al prezzo di Euro 453.000,00, il fabbricato ubicato in Vado Ligure (SV) via Alla Costa n. 22

In allegato Determinazione n. 1646 del 27.07.2020, verbale di sopralluogo 08.05.2018 e verbale di gara 30.04.2018, avviso di indagine di mercato e documentazione di gara

 

Aggiudicatario : Ditta Ermellino Giancarlo e c. s.n.c.

Sono pubblicati, in allegato, la determinazione di aggiudicazione definitiva efficace ed i verbali di gara

AVVISO : il giorno 24 APRILE 2018 alle ore 14,30  la Commissione di gara si riunirà in seduta pubblica per la lettura dei punteggi relativi all’offerta tecnica e per l’apertura dell’offerta economica.

Pubblicazione Determinazione di nomina della Commissione Giudicatrice e relativi c.v.

Termine di presentazione delle offerte: 19 Aprile 2018 ore 12.00

In allegato bando e documentazione di gara

La scadenza per la presentazione delle domande è prevista per venerdì 30 marzo alle ore 12,00

Pubblicazione atto e verbali di esito di procedura negoziata di importo inferiore alla soglia comunitaria, senza previa pubblicazione di un bando di gara ex art. 36 comma 2 lett. b) del D.Lgs. 50/2016 aggiudicata sulla base del criterio del “minor prezzo”, ai sensi dell’articolo 95, comma 4 lettera a) del Codice(Consip/MEPA) 

 

Pubblicazione atto e verbali di esito di procedura negoziata di importo inferiore alla soglia comunitaria, senza previa pubblicazione di un bando di gara ex art. 36 comma 2 lett. b) del D.Lgs. 50/2016 aggiudicata sulla base del criterio del “minor prezzo”, ai sensi dell’articolo 95, comma 4 lettera a) del Codice(Consip/MEPA)

Aggiudicatario: Abbate Luca S.r.l. -  c.f./p.i. 01568100091, che ha offerto l’importo di € 56.962,86 (oneri per la sicurezza ed IVA esclusi) corrispondente ad un ribasso percentuale del 28,000%.

In allegato Determinazione n. 149 del 02.02.2018 (approvazione verbale di gara e proposta di aggiudicazione) e verbale di gara Rdo/Mepa del 01.02.2018

Aggiudicatario: Avv. Vito Stucci - con sede in Genova - p.i. 03421940101, che ha ottenuto il punteggio totale di 62,28 - importo di aggiudicazione Euro 37.154,39 oneri e IVA esclusi.

Sono pubblicate la Determinazione C.u.c. n. 24 del 10.04.2018  (efficacia proposta di aggiudicazione), la Determinazione C.u.c. n. 21 del 20.03.2018 (approvazione dei verbali e proposta di aggiudicazione).

Sono pubblicati in allegato - ai sensi dell'art. 29 del D.Lgs. 50/2016- i verbali n. 2 del 21.02.2018 (valutazione offerta tecnica) e n. 3 del 27.02.2018 (valutazione offerta economica e proposta di aggiudicazione)

Det. Cuc n. 10/2018 di nomina Commissione Giudicatrice preposta alla valutazione delle offerte tecniche e economiche e relativi curricula dei componenti  

E' pubblicato il Provvedimento di ammissione dei concorrenti alla procedura di gara ai sensi dell'art. 29, comma 1, del D.Lgs. 50/2016 - Determinazione n. 215 del 16-02-2018

Aggiudicatario: Preve Costruzioni S.p.a. -  c.f./p.i. 00185120045, che ha offerto l’importo di € 442.127,40 (oneri per la sicurezza ed IVA esclusi) corrispondente ad un ribasso percentuale del 31.846%.

In allegato Determinazione n. 144 del 01.02.2018 (approvazione verbale di gara e proposta di aggiudicazione) e verbale di gara Rdo/Mepa del 30.01.2018

 

Aggiudicatario: A.C. Allestimenti & Costruzioni S.r.l. - c.f./p.i. 01141280998, che ha offerto l’importo di € 57.285,19 (iva ed oneri per la sicurezza esclusi) corrispondente ad un ribasso percentuale del 19,350%.

In allegato Determinazione n. 141 del 31.01.2018 (approvazione verbale di gara e proposta di aggiudicazione) e verbale di gara Rdo/Mepa del 26.01.2018 

Aggiudicatario: Società A.G.S. Costruzioni S.r.l. - c.f./p.i. 00946410099 - prezzo offerto € 81.568,58 pari al ribasso di 21,408% 

In allegato Determinazione n. 134 del 30.01.2018 (approvazione verbale di gara e proposta di aggiudicazione) e verbale di gara Rdo/Mepa del 25.01.2018

 

Aggiudicatario: Soc. Coop. C.RE.S.S. s.c.r.l. - con sede in Genova - c.f./p.i. 02886440102, che ha ottenuto il punteggio totale di 84,94 - importo di aggiudicazione Euro 181.059,05 IVA esclusa.

E' pubblicata in allegato la determinazione di efficacia della proposta di aggiudicazione - n. 25 del 10-04-2018

E' pubblicata in allegato la determinazione n. 22 del 29.03.2018, approvazione dei verbali e proposta di aggiudicazione.

 Sono pubblicati in allegato - ai sensi dell'art. 29 del D.Lgs. 50/2016- i verbali n. 2 del 09.03.2018, n. 3 del 12.03.2018 (valutazioni offerta tecnica) e n. 4 del 19.03.2018 (valutazione offerta economica e proposta di aggiudicazione)

AVVISO : La Commissione giudicatrice si riunirà in seduta pubblica il giorno 19-03-2018 alle ore 9,00 per la lettura dei punteggi relativi all'offerta tecnica e per l'apertura dell'offerta economica.

Nomina commissione giudicatrice (Determinazione n. 13 del 26.02.2018) e pubblicazione curriculum componenti

E' pubblicato in allegato - ai sensi dell'art. 29 del D.Lgs. 50/2016-  il verbale n. 1 del 23.02.2018 (esame documentazione amministrativa ed elenco ditte ammesse alla procedura di gara)

AVVISO DI RETTIFICA ALLA DOCUMENTAZIONE DI GARA E PROROGA TERMINI

In allegato determinazione CUC n. 6 del 30-01-2018 di rettifica bando, disciplinare e modello Istanza di partecipazione relativamente alle Capacità Tecniche e professionali

Termine di presentazione delle offerte : 22 FEBBRAIO 2018 ORE 13,00 (presso il protocollo dell'Ente)

Valore dell'appalto, IVA esclusa : Euro 193.596,50  - oneri per la sicurezza pari a zero

L'appalto sarà aggiudicato con procedura aperta, a favore dell'offerta economicamente più vantaggiosa, ai sensi degli artt. 60, 143 e 95 del D.Lgs. 50/2016.

In allegato documentazione di gara e elenco non nominativo del personale attualmente operante nel servizio.

   [[wysiwyg_imageupload:327:]]FAQ :

 

 

Domanda : Chi è l'attuale gestore del servizio e da quanti anni ne garantisce la fornitura ?

Risposta : l'attuale gestore del servizio è il Consorzio Regionale Socio Sanitario - C.R.E.S.S. - di Genova. Il Consorzio ha in affidamento il servizio da 15 anni.

Domanda: in riferimento alla garanzia provvisoria, di cui all’art.93 CCP,  si richiede conferma della possibilità di presentare garanzia rilasciata da Compagnia Assicurativa, autorizzata dall’Isvap, che predispone il documento con firma digitale ai sensi ed a norma dell’art.23 comma 2 del D.Lgs 15 del 04 Aprile 2006 e s.m.i. Al riguardo si precisa che tale garanzia verrà generata e prodotta in formato elettronico e firmata digitalmente, secondo le prescrizioni di cui agli artt.20­22 D.Lgsn.82/2005. La polizza verrà a Voi presentata in forma cartacea, con la firma apposta in originale a mano del rappresentante dell’Azienda Partecipante e sarà accompagnata da un supporto informatico (CD)in cui ritrovare il documento in formato elettronico sottoscritto digitalmente dall’Assicuratore e dalla Azienda concorrente; il documento riporterà altresì i codici di controllo per poter scaricare e verificare online il file originale e la corresponsione della firma del Fidejussore; 

Risposta: si conferma la possibilità di presentare la garanzia provvisoria in formato elettronico e firmata digitalmente sia dall’Assicuratore che dall’operatore economico. La polizza presentata in forma cartacea deve riportare l’autentica della sottoscrizione ovvero essere corredate dalla fotocopia di un valido documento d’identità del sottoscrittore e deve altresì essere corredata da una dichiarazione sostitutiva di atto notorio del fideiussore corredata dalla fotocopia di un valido documento di identità del sottoscrittore, che attesti il potere di impegnare, con la sottoscrizione, la società fideiussore nei confronti della stazione appaltante;

Domanda: riguardo l’eventuale dichiarazione circa il diniego di accesso agli atti di parti del progettotecnico, si chiede conferma che la stessa, con indicazione delle parti e delle motivazioni, debba essere inserita nella busta 2 “documentazionetecnica”.

Risposta: circa la dichiarazione di diniego di accesso agli atti di parti del progetto tecnico, si conferma che la stessa (contenente indicazione delle parti e delle motivazioni) deve essere inserita nella Busta 2 “Documentazione tecnica”.

In allegato verbale di gara deserta del 21.12.2017

Termine di presentazione delle offerte : 20 DICEMBRE 2017 ORE 13,00 (presso il protocollo dell'Ente)

Valore dell'appalto, IVA e Cassa previdenza avvocati escluse : Euro 58.510,85 (di cui Euro 19.279,75 per attività stragiudiziale ed Euro 39.231,10 per servizi opzionali. Non sono previsti oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso)

L'appalto sarà aggiudicato con procedura negoziata, a favore dell'offerta economicamente più vantaggiosa sulla bases del miglior rapporto qualità/prezzo

In allegato documentazione di gara