Disciplina della circolazione stradale nel parcheggio compreso fra via S.Ermete, area compresa fra la piazza antistante la Chiesa ed il vicolo adiacente, lato fiume, alla stessa

COMUNE DI VADO LIGURE (PROVINCIA DI SAVONA) CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE ORDINANZA N. 19 OGGETTO: Disciplina della circolazione stradale nel parcheggio compreso fra via S.Ermete, area compresa fra la piazza antistante la Chiesa ed il vicolo adiacente, lato fiume, alla stessa. IL COMANDANTE DELLA POLIZIA MUNICIPALE CONSIDERATA la necessita’, a tutela della pubblica incolumita’ e del pubblico interesse di disciplinare la circolazione stradale nell’ area compresa fra la piazza antistante la Chiesa ed il vicolo adiacente, lato fiume, alla stessa, recentemente oggetto di lavori di ristrutturazione del fondo stradale attualmente realizzato in porfido, trattandosi altresi’ di zona ad interesse storico e sotto tutela della sovrintendenza alle belle arti; PRESO ATTO pertanto delle nuove caratteristiche della strada realizzata con un fondo che non consente il continuativo traffico veicolare potendone essere danneggiato, oltre che dell’estrema ristrettezza del vicolo anch’esso ristrutturato nel fondo che per sua ristretta dimensione non consente circolazione ad alcun tipo di autoveicolo; RITENUTO opportuno altresi’ consentire la libera fruizione di tale area impreziosita con il nuovo arredo stradale unicamente ai pedoni la cui incolumita’ oltretutto sarebbe minacciata dal transito di veicoli in particolare nel tratto costituente il vicolo storico della zona; RITENUTO necessario per gli scopi di cui sopra regolamentare la viabilità onde rendere palesi ed effettive tali limitazioni VISTI gli artt. 5,6e7 del D.Leg.vo 30 Aprile n.285, recante il testo del “Nuovo Codice della Strada”; VISTA la propria competenza a regolamentare la materia della viabilita’ urbana ai sensi dell’art. 107 del T.U.E.L., ribadita dalle sentenze del T.A.R. Veneto sez. I 19/9/2002 e T.A.R. Campania Sez. I 12/07/2004 N.10085; VISTO l’atto N.7 del 04/02/2005 di nomina del responsabile del settore P.M. e relativa posizione organizzativa; SENTITO il parere dei competenti Uffici Comunali; ORDINA La regolamentazione del traffico nel parcheggio oggetto della presente ordinanza nel seguente modo:nell’area oggetto della presente ordinanza viene istituita una zona pedonale urbana, con divieto di transito per qualsiasi tipo di veicolo. Sara’ fatta eccezione ai veicoli in uso alle forze di Polizia e ai mezzi di soccorso in attivita’ istituzionale e di emergenza. Sara’ altresi’ valutata l’opportunita’ di concedere eventuali deroghe ,subordinate a ben precise prescrizioni, per raggiungere aree private destinate a parcheggio coperto o scoperto, regolarmente individuate.Nei due lati a confine fra l’area pavimentata a porfido, interdetta alla circolazione veicolare, e l’area normalmente pavimentata con asfalto verranno installati dispositivi dissuasori di tipo amovibile, destinati a garantire una efficace interdizione all’invasione della zona pedonale da parte di veicoli. L’installazione della segnaletica tutta indicata sara’ a cura dell’azienda appaltatrice per la realizzazione del nuovo fondo stradale. E’ fatto obbligo a chiunque spetti di osservare la presente ordinanza. Dalla Residenza Municipale, lì 07/04/2005 Il Comandante della Polizia MunicipaleCommissario Superiore Bono Fulvio