PROCLAMAZIONE STATO DI GRAVE PERICOLOSITA' PER GLI INCENDI BOSCHIVI

" "A partire dal 24 luglio 2021 e fino alla cessazione dello stesso è proclamato lo stato di grave pericolosità per gli incendi boschivi.

Su tutto il territorio regionale è vietato l'abbruciamento di residui agricoli e forestali. Si ricorda che è vietato accendere fuochi, far brillare mine, usare apparecchi a fiamma o elettrici, usare fornelli, motori o inceneritori  che producano faville, fumare ecc. in tutti i boschi, terreni incolti, pascoli arborati, castagneti da frutto, vivai, giardini, parchi urbani che si trovino in prossimità di boschi